REPORTAGE EVENTI

www.bk10.it le tue immagini sono qui

Pantelleria prenota subito -150,oo euro a settimana una persona ...entra

 

 

 home

 ufficio stampa

 guerrilla marketing

 nuovo volto del mese

 realizza il tuo sogno

 

reportage fotografico riboli giordano fotografo-le immagini presenti in questa pagina sono a bassissima risoluzione chi desidera ricevere immagini ad alta risoluzione click qui

pubblicita

location milano spazio eventi

  Fotografo specializzato in reportage eventi - Sviluppo progetti personalizzati

 STAFF-FOTOGRAFI

Giro d'Italia vince la tappa l'inglese Mark Cavendish a premiare il vincitore sul palco l'Onorevole Guido Podestà

 

 

MILANO 17 maggio 2009 - Una tappa, quella di oggi per le vie di Milano, con tempo neutralizzato e gara vera solo nell'ultimo giro e mezzo, con volata che ha visto prevalere l'inglese Mark Cavendish a premiare il vincitore sul palco  Guido Podestà candidato alla Presidenza della Provincia di Milano , l'inglese vincitore davanti ad Allan Davis e a Tyler Farrar. In tutto 163 km, tantissimi milanesi per le strade ad accompagnare gli atleti , unico grande rammarico sta nel fatto che il Giro D'Italia non si conclude come da 99 anni a Milano città che ha dato i natali a questa manifestazione, il centenario del Giro d'Italia  vedra Roma come città che ospiterà la conclusione del Giro d'Italia di ciclismo gara amatissima da tutti gli italiani e non. A Milano oggi anche il Ministro La Russa impegnato nella campagna elettorale.

 

 

«Ci scusiamo con gli spettatori, andiamo avanti, certi della vostra comprensione, ma non ci sentiamo di rischiare di più per un circuito che riteniamo non adatto alla sicurezza». Così la maglia rosa Danilo Di Luca a metà gara, con il plotone fermo, si è espresso per spiegare l'andatura a 30 km/h. I pericoli erano le macchine parcheggiate ai lati delle strade, le rotaie dei tram, ma soprattutto una caduta che ha coinvolto una ventina di corridori al primo giro. 

Non si è fatta attendere la replica degli organizzatori, che in precedenza avevano già stabilito che la tappa odierna non avrebbe prodotto alcun effetto sulla classifica generale e non avrebbe prodotto abbuoni. «Gli organizzatori hanno replicato non  condividendo  la decisione adottata dai corridori, mentre avevo accettato la richiesta di neutralizzare i tempi della tappa di oggi. Il buon senso ci ha imposto di prendere questa decisione, anche sulla scia emotiva di quanto era accaduto ieri, dopo la caduta di Horrillo», ha detto il patron del Giro d'Italia di ciclismo, Angelo Zomegnan. Alla città di Milano ed agli spettatori il voto è 10 per gli atleti il voto è 8 agli organizzatori il voto è 4. 

Comunque, la gara si è disputata per la gioia dei numerosi cittadini che hanno applaudito al passaggio degli atleti sul percorso. Allo sprint ha vinto Mark Cavendish. L'inglese del Team Columbia ha preceduto in uno sprint  l'australiano Allan Davis (Quick Step) e lo statunitese Tyler Farrar (Garmin). A Di Luca la maglia rosa.

galleria immagini manifestazione Giro d'Italia 9° tappa  Milano entra

reportage fotografico riboli giordano fotografo-le immagini presenti in questa pagina sono a bassissima risoluzione chi desidera ricevere immagini ad alta risoluzione click qui

 

www.bk10.it Reportage eventi - siamo uno staff di fotografi specializzati in ritratti di famiglia - fotografo feste private o pubbliche - fotografo cene aziendali - fotografo gare sportive - fotografo convention - fotografo spettacoli - fotografo meeting - fotografo sfilate - fotografo alunni scuole - fotografo asili - fotografo fiere - fotografo inaugurazioni - fotografo feste di laurea - fotografo compleanni - fotografo matrimoni - fotografo turismo - fotografo pubblicità -  fotografo concerti  fotografo moda spettacolo -  fotografo animali - www.bk10.it le tue immagini sono qui.

SERVE UN FOTOGRAFO?

CHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 


Realizziamo servizi fotografici in Lombardia, tutta Italia e all'estero se hai dubbi o domande contattateci direttamente

bk10 promuove il risparmio energetico Copyright © 2008  A.S. Tutti i diritti riservati@webmaster@